Homepage
CorsiWushu
Seminari
Sede
Associazione
Foto
Blog
Xingyi Taichi Kungfu
Yiquan Qigong Qinna

Xingyi

 i Corsi dell'A.S.D. WUSHU CLUB FIRENZE
[Federazione Italiana Wushu Kung Fu]
ORARIO: martedì e giovedì - ore 19.00
sabato - ore 15.30

Corsi di XING YI QUAN

Lo Xing Yi Quan (tradotto letteralmente in "boxe della forma e della mente")
è uno dei più antichi e famosi stili interni di Gong Fu (Kung Fu) in Cina.

La storia attribuisce la sua creazione al famoso Generale Yue Fei (1103-1142 d.C.) eroe militare durante la Dinastia Song.

> [APPROFONDIMENTO - Introduzione Xing Yi Quan]

Questo stile si è sviluppato in tre province della Cina (Hebei, Shanxi, Henan) e basa le sue tecniche sullo studio approfondito dei 5 elementi e sull'imitazione di 12 animali, lo stile si concentra anche sull'intenzione e sull'istintività costituendo un ottimo mezzo per sviluppare l'energia interna e per combattere.

Proprio per i suoi profondi legami con la filosofia e la medicina tradizionale cinese lo Xing Yi Quan è considerato uno dei maggiori stili interni insieme al Ba Gua ed al Tai Ji Quan.


SAN TI SHI
(posizione di ZhanZhuan)
Approfondimento a cura del M° A.Scorzoso
attualmente uno dei maggiori studiosi ed interpreti di questo antico stile è il Professore Wu Dong
[APPROFONDIMENTO - Intervista con il Maestro]

(allievo diretto di Sun Jian Yun figlia di Sun Lu Tang)

Tradizionale - Linea Sun Lu Tang: il maestro Sun Lu Tang (1861-1933), come molti eroi nel mondo marziale cinese, ha visto crescere la sua fama grazie ai fantastici e leggendari racconti riguardanti le sue abilità marziali.

Uomo erudito e di grande moralità, Sun Lu Tang era un esperto di Xing Yi Quan e Ba Gua quindi integrò vari aspetti e tecniche di questi due stili nel TaiJi (stile Sun).

Studioso neo-confuciano e Taoista diede un contributo importantissimo alla sviluppo e alla diffusione delle arti marziali interne con i suoi libri ed i suoi insegnamenti.

Programma del corso di Xing Yi Quan TRADIZIONALE
linea stile Sun Lu Tang e dello Shanxi

(nel video il Maestro Alessandro Scorzoso esegue la posizione San Ti Shi)

STUDIO DEI 5 ELEMENTI
Wu Xing Lian Huan - Concatenazione dei 5 Elementi
— — — — —
CICLO DI CREAZIONE E DISTRUZIONE (CONTROLLO)
Wu Xing Sheng Ke - Creazione e Distruzione dei 5 Elementi

ciclo di Creazione SHENG
il LEGNO brucia per produrre
il FUOCO le cui ceneri si decompongono
nella TERRA dove nasce ed è estratto
il METALLO che una volta disciolto diventa
l'ACQUA che nutre gli alberi e genera il LEGNO
ciclo Distruzione - Controllo
il LEGNO è tagliato dal METALLO
il FUOCO è spento dall'ACQUA
la TERRA è penetrata dal LEGNO
il METALLO è disciolto dal FUOCO
l'ACQUA è bloccata e contenuta dalla TERRA

Imitazione dei 12 ANIMALI (mano nuda e spada)

- ORARIO CORSI - MARTEDI' E GIOVEDI' ORE 19:00

*(il Sabato LEZIONE SUPPLEMENTARE TECNICHE COMBATTIMENTO Riservato Allievi XingYiQuan e TaiJiQuan
orari ed appuntamenti vengono modificati nel caso di seminari e stage).

Modalità di iscrizione: i corsi sono tenuti dal Maestro A.Scorzoso e per la partecipazione è necessario presentare un certificato medico di sana e robusta costituzione ed è obbligatoria l'affiliazione all'Associazione Wushu Club Firenze.

Su richiesta si effettuano lezioni private. Per informazioni rivolgersi direttamente in palestra oppure telefonare dal lunedì al venerdì. I CORSI POTRANNO SUBIRE VARIAZIONI DI ORARIO DURANTE L'ANNO - INFO TEL. 334 7934884

Il Responsabile Tecnico dell'AssociazioneWushuClubFirenze è il Maestro A.Scorzoso: Dottore in scienze motorie, diplomato ISEF, Maestro di Wushu KungFu (F.I.Wu.K.), ex-arbitro internazionale IWUF, si reca da molti anni in Cina studiando sotto la guida di Professori dell'Università dello Sport di Pechino come il Maestro Wu Dong (allievo diretto della figlia di Sun Lutang) ed il Dott. Yu Yong Nian (allievo diretto di Wang Xiang Zhai).

Considera il mondo come qualcosa di leggero,
e lo spirito non sarà oppresso;
considera le miriadi di cose come qualcosa di lieve,
e la mente non sarà confusa.
Considera uguali la vita e la morte,
e l'intelletto non sarà spaventato;
considera uguali il cambiamento e l'immutabilità,
e la chiarezza non sarà oscurata.


LaoTzu